News

  • Certificato ISEE 2019. Di cosa si tratta e come procurarselo

    • 4 Aprile 2019

    L’ISEE è l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente ed è lo strumento con il quale molti enti pubblici e privati valutano la situazione economica delle famiglie che intendono richiedere una prestazione agevolata.

    Nel caso di Go+Learn FVG, in base alla situazione economica familiare, vengono erogati i contributi per i corsi di lingua intensivi, i tirocini e i master all’estero.  All’allievo infatti potrà essere richiesta una quota di co-partecipazione alle spese che varia a seconda della situazione economica familiare da 0 fino al 40%.

    Per ottenere la certificazione ISEE è possibile rivolgersi ai CAF o al commercialista ma è anche possibile compilare la DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica) da soli online.

    Certificazione ISEE presso il CAF (Centro di Assistenza Fiscale)

    In base alla normativa vigente i CAF sono tenuti ad assistere per la compilazione e la trasmissione del modello ISEE gratuitamente.  Potete trovare la sede CAF più vicina a voi sul sito dei CAF.

    Certificazione ISEE fai da te

    Se invece preferite farlo autonomamente online potete accedere alla pagina ISEE Inps e procedere alla compilazione della Dichiarazione Sostitutiva Unica. Entro 15 giorni dall’atto di sottoscrizione della DSU l’Inps provvederà all’invio e al calcolo dell’Isee 2019.

    Se preferisci intraprendere questa strada avrai bisogno del tuo PIN Inps, delle credenziali Spid o in alternativa puoi entrare con la tua tessera sanitaria che una volta attivata sarà a tutti gli effetti la tua Carta Nazionale dei Servizi. Trovi tutte le informazioni su come attivare la tua CNS sul sito della Regione Friuli Venezia Giulia.

    Documenti necessari per la dichiarazione ISEE

    Che tu abbia deciso di rivolgerti al commercialista, al CAF o di fare tutto da solo avrai comunque bisogno di essere in possesso di alcuni documenti che possono essere divisi in 4 categorie:

    – documenti anagrafici del dichiarante e del proprio nucleo familiare;
    – documenti relativi ai redditi percepiti;
    – documenti del patrimonio mobiliare e immobiliare;
    – documenti da presentare in caso di disabilità.
    Per una guida più dettagliata sui documenti necessari per richiedere la certificazione ISEE vi rimandiamo al sito sull’Informazione fiscale.